M

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per maggiori informazioni si veda la Cookie Policy.

Corte di Cassazione: nel rito Fornero l’opposizione può essere trattata dal medesimo giudice (inteso come persona fisica) della fase sommaria

“La fase dell’opposizione, ai sensi dell’art. 1 della legge 28 giugno 2012, n. 92, non costituisce un grado diverso rispetto alla fase che ha preceduto l’ordinanza e pertanto non sussiste alcun vizio della sentenza nel caso in cui il giudice persona fisica di essa sia lo stesso della fase ordinaria”

Data di pubblicazione
3.03.2015
Argomento trattato

Iscrizione Newsletter

Share