M

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per maggiori informazioni si veda la Cookie Policy.

Decorrenza del termine per l’impugnazione giudiziale del licenziamento – Trib. Milano, Sez. Lavoro, Ord. del 8 febbraio 2017

Il termine di decadenza di cui all’art. 6, comma 2, della l. n. 604 del 1966, come modificato dall’art. 1, comma 38, della l. n. 92 del 2012, decorre dalla trasmissione dell’atto scritto d’impugnazione del licenziamento, di cui al comma 1, e non dal perfezionamento dell’impugnazione stessa per effetto della sua ricezione da parte del datore di lavoro.

File correlati:
Data di pubblicazione
13.02.2017
Argomento trattato

Iscrizione Newsletter

Share