M

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per maggiori informazioni si veda la Cookie Policy.

Le prassi compatibili con la natura autonoma dell’attività di informatore scientifico del farmaco – Corte d’Appello di Milano, sent. 1281 del 15/03/17

In tema di informazione scientifica del farmaco, l’obbligo di emettere reports periodici, di visitare con regolarità la clientela, di partecipare a riunioni periodiche, lungi dal rappresentare circostanze probanti il requisito della subordinazione, sono compatibili con la natura autonoma del contratto e costituiscono prassi in questo tipo di rapporti, ben potendo essere espressione dell’esigenza di un coordinamento con la Società mandante. Anche la clausola che preveda un compenso minimo in favore del collaboratore è compatibile con la natura autonoma del rapporto.

Data di pubblicazione
16.03.2017
Argomento trattato

Iscrizione Newsletter

Share