M

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per maggiori informazioni si veda la Cookie Policy.

Leasing: la fideiussione segue sempre le sorti dell’obbligazione principale, anche nel caso di cessione del contratto non notificata

Con sentenza n. 5083/2015, pubblicata in data 22 aprile 2015, il Tribunale di Milano ha stabilito che non può essere opposta la carenza di legittimazione passiva da parte del fideiussore per mancata notifica della cessione del contratto, nel caso in cui il contratto di fideiussione contenga una clausola che preveda espressamente e in via preventiva l’efficacia della garanzia anche a seguito di tali operazioni.

Data di pubblicazione
26.06.2015
Argomento trattato
Leasing & Factoring

Iscrizione Newsletter

Share