M

Questo sito fa uso di cookie tecnici per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Per maggiori informazioni si veda la Cookie Policy.

Trib. Milano Sez. Lavoro 23 febbraio 2015 n. 489/2015

L’art. 2 d.lgs. n. 368 del 2001 deve interpretarsi  nel senso del necessario cumulo dei due periodi indicati di sei e quattro mesi, distribuiti secondo le modalità previste dalla norma, per complessivi dieci mesi nell’arco dei quali possono essere conclusi contratti di lavoro a tempo determinato privi di causale secondo la disciplina specificamente vigente per il settore aereo.

Data di pubblicazione
26.02.2015
Argomento trattato

Iscrizione Newsletter

Share